OVERO

Il termine overo in se stesso comprende 3 diversi tipi di mantello: Overo Frame, Sabino Overo e Splash White Overo.

 

  • Overo Frame: Il nome Frame si riferisce alla presentazione di macchie bianche centrate sul corpo e sul collo e incorniciate dalle zone scure. La disposizione delle macchie bianche è orizzontale e non attraversano la linea della schiena (Topline) come invece troviamo nel Tobiano. Solitamente, la testa ha ampie macchie bianche e gli occhi sono prevalentemente blu. I piedi e gli arti normalmente sono scuri anche se possiamo trovare del bianco anche in queste zone. Le macchie bianche nel Frame Overo sono molto nitide e ben delineate e alcuni possono presentare il “bordo blu”.


 

  • Overo Sabino: La parola Sabino in spagnolo viene tradotta come pallido e maculato. In Europa e negli Stati Uniti, Sabino indica un disegno unico e molto interessante dei mantelli. Normalmente i cavalli con questo mantello hanno quattro piedi e arti bianchi con un disegno molto frastagliato che dal basso si estende verso l’alto. La testa è generalmente piuttosto bianca e gli occhi possono essere blu o parzialmente blu o marroni. Molti cavalli Sabino possono avere chiazze e zone roane non così ben definite come invece troviamo nei Frame Overo.


 

  • Overo Splash: La Splash White Overo è il mantello meno comune da trovare anche se negli ultimi anni molti allevatori hanno inserito l’allevamento di cavalli con questo disegno. I cavalli con questa caratteristica danno l’impressione di essere stati immersi nella vernice bianca di solito, le gambe sono bianche come la pancia e la testa e gli occhi prevalentemente blu. I bordi del bianco sono molto nitidi con un contrasto molto accentuato, dalla coda alle orecchie generalmente il mantello è scuro, ma occasionalmente il bianco attraversa la linea dorsale.